Arredamento bagno sinuoso o minimal

Arredamento bagno: mobili e complementi dagli spigoli vivi o dalle linee sinuose?

Ecco i pezzi di stile che rendono il bagno unico e speciale

Il rinnovamento del locale bagno è un intervento di ristrutturazione tra le mura domestiche piuttosto impegnativo sotto vari punti di vista: investimento economico, disagio per i tempi di realizzazione e compartecipazione di più artigiani che lavorano, alternandosi sul posto, nello stesso locale.

Soffione Goccia GessiI lavori in bagno implicano infatti, se si sceglie di intervenire drasticamente con la demolizione dell’esistente e il rinnovo totale, il rifacimento dell’impianto idraulico ed elettrico.
Queste operazioni si effettuano quando il locale è già stato liberato dai precedenti sanitari, dai mobili e dai vecchi rivestimenti.
Ma dal momento in cui si abbandonano martello e scalpello e si stende il nuovo fondo, per poi procedere con la posa del rivestimento scelto (piastrelle, parquet o resina), iniziano a vedersi i risultati degli sforzi fatti.
Tanto vale, dunque, affrontare la demolizione e le fatiche organizzative con il pensiero rivolto al nuovo locale bagno, divertendosi a progettarlo districandosi, a seconda dei propri gusti, tra le tendenze più attuali in fatto di arredamento.

Queste, sia per i mobili che per i complementi, sembrano essere all’insegna di una profonda contraddizione: tratti netti, puliti e geometrici oppure linee sinuose, mosse e serpeggianti. Ci si può dunque sbizzarrire, nella fase degli acquisti, optando per oggetti che da indispensabili possono diventare veri e propri elementi di decoro.
Si unisce così l’utile al dilettevole: senza rinunciare alla comodità si strizza l’occhio al lato estetico. E anche in questo caso ce n’è per tutti i gusti.
Linee mosse

Rubinetto Goccia GessiEcco come far diventare l’elemento acqua, che in questa stanza regna sovrano, il vero protagonista elevandolo a motivo decorativo elegante, sinuoso e decisamente originale.
Nell’ immagine, infatti, vediamo per esempio un innovativo soffione da collocare all’interno del box doccia scelto. Questo oggetto, firmato Gessi spa per la linea Goccia, rappresenta un’alternativa insolita che renderà l’area relax un locale unico e di grande fascino, per chi ama una scelta poco convenzionale e una resa che resterà impressa agli ospiti del proprio bagno.

Da notare anche il miscelatore, proposto ancora dalla Gessi (sempre per la collezione Goccia), che con un fusto sinuoso e delicato riesce a cotraddistinguere anche un lavandino molto semplice, regalando una cascata d’acqua con getto dall’alto. Alla base un lineare mixer per regolare la temperatura.

Specchio CalligarisPer gli amanti del motivo a goccia, la scelta dello specchio potrà cadere sul modello Drop della Calligaris.
Semplice e al contempo spiritoso può essere collocato sopra il lavandino o in un angolo della stanza dedicato al maquillage.
La sua forma sembra essere particolarmente adatta ad un ambiente giovane ed informale.
Passiamo ora dalla forma a goccia alla linea senza angoli.
Richiama il colore del mare la versione cromatica presentata nella foto sotto che ritrae il mobile lavabo da bagno della Azzurra Srl , linea Metropolis.

La sua forma crea un movimento che alterna sagome concave e convesse, ideali ad ospitare il lavandino incassato nello stesso mobile sospeso. Inoltre lo spazio al di sotto resta comunque sfruttato: ospita un profondo cassettone scorrevole che può contenere vari oggetti, oltre a un cassetto flat per gli articoli più piccoli.

Mobile bagno Azzurra

Linee altrettando fluide per la proposta combinata, mobile e specchio, firmata da angelocorazza.com. Un colore fluo e intenso carica di vitalità un mobile di sicuro impatto.

angelo corazza
Linee e materiali strong

Piatto doccia FioraPer chi ai dettagli arcuati e curvilinei preferisce linee geometriche essenziali e la solidità della pietra, ecco una proposta forte: il piatto doccia ultra sottile, dal risultato sorprendente e dal materiale inedito.

Questo proposto da Fiora, piatto extrapiatto in ardesia, si colloca al livello del pavimento. I vantaggi del materiale utilizzato, frutto della combinazione di resine e minerali, sono la gradevolezza al tatto, la resistenza e la sicurezza data dalla ruvidità della pietra, che rende la superficie antiscivolo e per questo particolarmente indicata anche per bambini. L’ardesia attualmente rappresenta una delle più attuali alternative al piatto in ceramica o in resina.

Linee nette e spigolose possono impreziosire il look del bagno anche con la scelta degli accessori, come il set porta sapone, il dispenser e porta spazzolino.

Accessori bagno Salice PaoloI due trasparenti illustrati sotto, Colombo Design, e il portasaponetta in ceramica linea Zen di Salice Paolo, rappresentano una scelta raffinata, per chi non gradisce troppi fronzoli.

pensili Pivot MilldueDegna di nota anche la combinazione firmata Milldue, designer Michele Marcon. Questa propone inoltre la linea Pivot Minimal.

Come è possibile vedere dall’immagine, vengono proposte linee molto dure e spigolose, dal fascino minimal ed elegante, che compongono l’intero arredo del bagno (armadietti, mobili lavabo e mensole bagno).
La composizione crea un ambiente unico, intimo ed armonico, particolarmente adatto a chi sposa il motto less is more.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>