Benefici della doccia con la cromoterapia

La doccia emozionale o doccia cromoterapica, abbina il getto d’acqua ai colori. Questo perfetto connubio dona a chi ne fa uso un appagante senso di benessere.

 

La cromoterapia appartiene alla medicina alternativa ed è una terapia che grazie all’uso dei colori aiuta il corpo e la mente umana a ritrovare l’equilibrio naturale, stimolando l’organismo a reagire anche a particolari sintomatologie dolorose tipiche di alcune patologie.

cromoterapiaQuesta terapia utilizza quindi i colori, a ognuno dei quali è abbinato uno stato d’animo.

I colori caldi sono di solito associati all’energia e alla positività.
Il rosso è abbinato al fulcro della vitalità, all’energia e a tutte le passioni in generale.
L’arancione è il colore dell’ottimismo; il suo utilizzo aiuta a combattere la depressione. Il giallo è invece abbinato alla luce, al sole, quindi sempre collegato alla sfera dell’aspetto positivo delle cose.
I colori freddi invece, ispirano alla riflessione, alla creatività e all’introspezione e precisamente: il verde è il colore della natura per cui è simbolo di armonia; il blu è il colore della calma e della tranquillità, poiché richiama l’andamento del moto ondoso; il viola infine rappresenta la creatività.

La cromoterapia è oggigiorno praticata nelle pricipali SPA e centri benessere ma le sue origini sono da ricercarsi indietro nel tempo. Già gli antichi egizi, romani e greci praticavano l’elioterapia, cioè l’esposizione alla luce solare diretta, mentre in India la medicina ayurvedica ha sempre tenuto conto di come i colori influenzino l’equilibrio dei chakra, i centri di energia sottile che vengono associati alle principali ghiandole del corpo.
La doccia emozionale in casa

La cromoterapia prende anche il nome di doccia emozionale e attualmente è possibile trovare questo sistema integrato all’interno dei soffioni delle docce di casa propria e nelle strutture stesse.
Spesso è abbinata ad altri optional come il bagno turco o la sauna, per trasformare così il proprio bagno in un’oasi di benessere.

Un’azienda che propone questo impianto è Nobili Rubinetterie, che nelle sue docce combina il massaggio multigetto ai benefici soffioni per cromoterapia.

In questo modo il bagno diventa un luogo di vero e proprio relax, unendo al piacere dell’acqua quello della luce colorata: bianco, rosso, blu, verde, a seconda dello stato d’animo che si prova e della sensazione di cui si ha bisogno.

Doccia cromoterapia di Nobili RubinetteriaL’azienda propone la collezione Colour Therapy, che prevede sedici sfumature di colore a gestione elettronica, comandata attraverso una tastiera di controllo che permette inoltre di creare sequenze personalizzate, per un effetto che richiama quello delle docce emozionali, tipiche all’interno dei grandi complessi SPA.

Le installazioni sono variabili: dal soffione a snodo con finitura cromata, per installazione a parete, alla realizzazione di un’intera cabina luminosa, così come propone Signorini Rubinetterie, nella cui collezione ci sono una serie di doccioni dal design minimale e raffinato, di grandi dimensioni, interamente realizzati in acciaio inox.
Questi possono contenere fino a 222 ugelli da cui è possibile attivare un delicato getto a pioggia, accompagnato da intensi effetti cromatici.

Doccia cromoterapia di Jacuzzi

Anche la Jacuzzi, con la sua doccia Caleidos disponibile in vari formati, da 35x35cm fino a 60×60, offre la possibilità di avere una doccia emozionale in casa e, su richiesta, a seconda delle versioni è possibile abbinare anche i piacevoli effetti dell’aromaterapia.
La doccia MySpa di iB Rubinetterie, unisce alla proprietà della cromoterapia quelle dell’aromaterapia, con in più un getto nebulizzato sulla pelle.

Doccia cromoterapia di iB RubinetterieI soffioni sono disponibili sia in forma tonda che quadrata, con finitura cromata, e assicurano un’erogazione a getto normale o nebulizzato, a seconda delle preferenze.

Tutti questi sistemi di doccia cromoterapica non prevedono un sistema di azionamento manuale ma sono dotati di dispositivi automatizzati che sincronizzano una serie di programmi con sequenze di colori, a seconda delle esigenze, così da garantire l’ottimizzazione dell’effetto di comfort e relax offerti dalla doccia.

I sistemi di controllo e dosaggio del getto d’acqua, inoltre, sono tutti volti a ottenere un risparmio idrico. Le docce al loro interno prevedono un sistema d’illuminazione a LED a bassissima tensione e protetti da un’apposita guaina, di tipo ultra luminoso a basso consumo.

Installare questo tipo di impianto nel proprio bagno permette di trasformare la doccia in un momento rigenerante per l’organismo; infatti, basta concedersi pochi minuti e rilassarsi sotto un getto d’acqua colorata per avere effetti benefici immediati sulla mente e sul corpo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>