Come pulire un pavimento in ceramica

I pavimenti in ceramica hanno elevate prestazioni e facile manutenzione. Tuttavia, è buona regola adottare alcuni accorgimenti per un’adeguata conservazione.

Le piastrelle in ceramica sono delle lastre di vario formato e di spessore relativamente sottile, in materiale ceramico. Sono generalmente dure, resistenti, igieniche, non combustibili e resistenti al fuoco. Tutti i materiali ceramici sono ampiamente diffusi sia in spazi abitativi che in contesti pubblici e di lavoro, proprio in virtù delle elevate caratteristiche prestazionali e della semplicità di manutenzione e pulizia quotidiana.
Ciononostante, per assicurarsi un ottimo stato di conservazione e il perdurare delle pregevoli caratteristiche nel tempo, è importante seguire alcuni semplici accorgimenti e utilizzare i prodotti adeguati. La pulizia errata delle piastrelle è difatti motivo di danneggiamento delle stesse, soprattutto se effettuata con prodotti aggressivi, spugne fortemente abrasive, etc.

Per la pulizia ordinaria e straordinaria dei pavimenti in ceramica, FILA, azienda leader nelle soluzioni per la protezione e la manutenzione di tutte le superfici, ha messo a punto una serie di prodotti specifici, molto efficaci e semplici nel loro utilizzo.
Pulizia del pavimento in ceramica: lavaggio a fine posa in opera

La prima operazione da fare dopo l’installazione di un pavimento o rivestimento in ceramica è un lavaggio profondo della superficie per rimuovere ogni residuo di cemento, malta e colla derivanti dalla posa.
Purtroppo questa operazione molte volte non viene eseguita o viene fatta con prodotti non specifici e questo può causare, nel tempo, diversi problemi al pavimento come la formazione di aloni e macchie. Il velo di residui di posa rende, inoltre, la superficie più sensibile alle macchie perché attrae lo sporco.

pulizia pavimenti ceramici
È importante dunque che questa operazione venga eseguita con un detergente acido specifico come ad esempio DETERDEK di FILA che non rovina la superficie ed è sicuro per l’operatore e l’ambiente perché non emette fumi nocivi.
Da evitare, invece, il comune acido muriatico che, oltre a rischiare di danneggiare la finitura del materiale e degli elementi in metallo presenti, è corrosivo e pericoloso per la salute.

Successivamente, si potrà procedere a un lavaggio con FILACLEANER, detergente universale adatto per tutti i tipi di materiali perchè pulisce a fondo e rispetta le superfici trattate, anche quelle più delicate.
Sono assolutamente sconsigliati prodotti aggressivi, quali acidi e altre sostanze o strumenti abrasivi.

 

FILACLEANER è il detergente neutro indicato per la manutenzione quotidiana delle superfici in ceramica.

FILACLEANER di FILA SOLUTIONS
Ecco le sue principali caratteristiche:

• pulisce ma non aggredisce
• non serve il risciacquo perché non lascia residuo; i normali detergenti spesso contengono delle sostanze brillantanti che si depositano sul pavimento, formando nel tempo aloni e macchie o rendendo la superficie leggermente appiccicosa, attirando più facilmente lo sporco
• molto concentrato, può essere usato a varie diluizioni, in base allo sporco da rimuovere; per la manutenzione ordinaria bastano solo 25 ml in un secchio d’acqua da 5 litri, dunque, la resa è molto elevata e di conseguenza anche il risparmio
• altamente biodegradabile.
• si può utilizzare con macchina lavasciuga a diluizioni elevate (da 1:200)
• non altera la colorazione naturale della ceramica.
Pavimenti in ceramica: pulizia delle fughe

Le fughe delle piastrelle in ceramica hanno bisogno anch’esse di una pulizia approfondita.
Per fughe molto sporche, si consiglia di pulirle con una soluzione di Deterdek ed acqua calda
Una volta pulite, è importante proteggere le fughe delle piastrelle in ceramica con un apposito protettivo antimacchia come Fugaproof, che impedisce l’assorbimento di acqua e macchie permettendo quindi anche una manutenzione più facile e veloce; è un prodotto a base acqua, ecologico e atossico.

Questo prodotto non altera dell’aspetto estetico delle fughe, mantenendo queste ultime in un impeccabile stato di conservazione. Fugaproof è inodore e si asciuga rapidamente, semplificando di gran lunga le operazioni di pulizia quotidiana.
Per smacchiare un pavimento in ceramica
Come pulire il pavimento in ceramica smaltata da macchie di inchiostro, caffé, pennarelli o vino rosso?
Niente paura! Per rimuovere le macchie colorate dalla vostra ceramica smaltata basta utilizzare il prodotto Fila SR95.
FilaSR95 è uno smacchiatore pronto all’uso, da utilizzare direttamente sulla zona da pulire.
Una volta versato in modo uniforme sulla macchia, lasciare agire per circa 15 minuti. Quindi strofinare la macchia per circa un minuto con una spugna umida e sciacquare con acqua la zona trattata.
Se la macchia dovesse essere particolarmente persistente ripetere l’intera operazione.
– See more at: http://www.filasolutionsblog.com/2011/06/22/come-pulire-il-pavimento-in-ceramica-smaltata/#sthash.3hAil4an.dpuf

Un pavimento in ceramica ben trattato difficilmente sarà soggetto a macchie ostinate; tuttavia, qualora si dovessero formare delle fastidiose macchie di inchiostro, pennarelli o vino rosso, così profonde da non essere asportabili con il semplice detergente, non è il caso di perdersi d’animo: ci pensa FILA!

FILA SR95 di FILA SOLUTIONS
Per rimuovere le macchie colorate dalla vostra ceramica smaltata basta utilizzare FILA SR95, uno smacchiatore pronto all’uso, da versare direttamente sulla zona da pulire, in maniera uniforme.

Si lascia agire sulla macchia per circa 15 minuti, poi si strofina con una spugna umida e infine si risciacqua con abbondante acqua tiepida.
Se la macchia dovesse persistere, basterà ripetere l’intera operazione e il risultato e garantito.
Efficace contro le macchie, FILA SR95 non danneggia le superfici da trattare.
Dove rivolgersi?

Come pulire un pavimento in gres porcellanato: Fila SolutionsFILA Solutions da anni si è affermata sul mercato come azienda leader nella risoluzione di tutti i problemi relativi alla manutenzione e protezione di pavimenti e rivestimenti in ceramica, marmo, pietra naturale, gres porcellanato e legno.

I prodotti Fila sono tutti certificati, pensati per i professionisti del settore ma adatti anche per il fai da te, grazie alla semplicità di utilizzo e alla presenza di istruzioni dettagliate.

In virtù dell’esperienza accumulata nel corso degli anni, di una profonda conoscenza dei materiali e di un costante aggiornamento sulle nuove tecnologie, le tendenze del settore e le esigenze abitative in continua evoluzione, Fila Solution è la principale azienda raccomandata dai più importanti produttori di pavimenti e rivestimenti.

La certificazione ambientale ISO 14001 è un importante tassello che testimonia l’impegno concreto del marchio a ridurre il più possibile l’impatto ambientale, producendo prodotti ecologici perchè concentrati, a elevata biodegradabilità, senza solventi e bassissime o nulle emissioni di COV (come per i prodotti della linea FILA Green Line).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>