Come scegliere il box doccia più adatto alle vostre esigenze

Il bagno è sempre più la stanza del relax e anche la cabina doccia dovrà adeguarsi a questa filosofia. Ecco come scegliere quella più adatta alle vostre esigenze.

La doccia non è più solo uno strumento per lavarsi. Oggi che il bagno è diventato un ambiente fondamentale della casa, in cui godersi un po’ di meritato relax dopo una giornata intensa, anche la cabina doccia diventa elemento di design.

Box doccia Megius modello Sofist
Andrà quindi coordinata al resto dell’arredamento della stanza, in modo da creare un effetto armonico.
Cabine doccia multifunzione

Ma non è tutto: poiché appunto quello della doccia è anche un momento dedicato al relax, la cabina oggi non è più solo un semplice strumento per riparare il bagno dal getto d’acqua, ma è molto di più.

 

Grazie alle più innovative tecnologie disponibili sul mercato, infatti, la stanza da bagno può diventare un vero e proprio centro benessere in miniatura, con una doccia che abbia tutti i comfort necessari per regalare una pausa assolutamente rilassante.

Tra le varie aziende del settore Bagno Italia propone la Cabina con vasca idromassaggio, sauna, bagno turco e miscelatore termostatico. Il lato lungo della base di questa struttura ha una forma stondata, che nella parte esterna misura 80 cm e al centro diventa 85 cm.

Questa possiede un generatore di vapore da 2 Kw per l’effetto bagno turco, una vasca idromassaggio con 7 idrogetti, una colonna idromassaggio a 6 getti, una radio per ascoltare la musica sotto la doccia, luci a led, generatore di ozono e aromaterapia, massaggio plantare, led per effetto cromoterapia, oltre a un miscelatore termostatico con 4 getti regolabili.

Cabina doccia di Bagno Italia
Notevoli anche le soluzioni di Grandform, che propone cabine doccia multifunzione progettate per regalare un totale benessere e offrire momenti di grande relax.
Questo è possibile grazie all’azione massaggiante dell’acqua, con getti dorsali, utili per tonificare, ma anche getti a pioggia per un effetto delicato e rilassante.

Una seduta particolarmente confortevole contribuisce al relax, così come il bagno di vapore, l’aromaterapia, la cromoterapia e la musicoterapia.

Box doccia White Space Vaport di Grandform
La White Space Vapor, ad esempio, con design di Claudio Corbella, che con una tastiera di comando touch consente di controllare ogni performance della doccia.

I suoi getti per il massaggio dorsale e l’erogatore di vapore per sauna e bagno turco, consentono di ricreare il clima di una Spa. Anche dal punto di vista estetico questa doccia è particolarmente accattivante: il colore bianco si fonde con le forme armoniose e minimali delle strutture, per lasciare pieno spazio alla diffusione delle luci colorate, attivate dai led, in rilassanti sedute di cromoterapia con due stripled posizionati sui due lati della colonna.

Il modello Equos Power, invece, promette i benefici di un massaggio professionale, grazie a un idromassaggio di elevata potenza, ottenuto con una pompa ad alta pressione.
Completano questa cabina doccia il bagno di vapore multiclima, la cromoterapia, l’aromaterapia e la radio.

Cabina doccia Equos Power di Grandform
Gli otto jet orientabili di grande diametro sono appositamente studiati per attivare un massaggio mirato ed energico a cosce, zona dorsale e lombare. Inoltre, si può ottenere un risparmio idrico del 70% in modalità ricircolo grazie al serbatoio collocato sotto il piatto doccia: l’acqua viene raccolta, filtrata e rimessa in circolo.
Acquistare una cabina doccia: i prezzi

I prezzi di un box doccia possono essere molto variabili, sulla base delle caratteristiche del prodotto: i materiali, le componenti, le funzionalità.

Si va dai più economici, composti semplicemente dal box senza alcuna suppellettile, come ad esempio il modello Hawai di LeroyMerlin, indicato per piatti doccia da 70 x 90 cm e con elevata estensibilità di regolazione, a 68 euro, o il modello Elba, semplice, in acrilico, a 95 euro; o ancora il modello Primo88, in cristallo e granito bianco e con porta tondeggiante, a 107 euro.

Elba, box doccia di LeroyMerlin
E si arriva fino ai modelli più costosi, come quelli multifunzione. Ad esempio Projecta by Jacuzzi Bali cabina Idro Led di Iperceramica: una vera e propria doccia emozionale e sensoriale con sistema di cromoterapia, getti idromassaggio, diffusore audio e radio, che costa 2.099 euro.

Anche su Amazon è possibile visionare un’ampia gamma di dox doccia, tutti acquistabili online.

 

Le misure dei box doccia

Le misure dei box doccia disponibili sul mercato sono le più svariate, ma quelle più comuni sono quadrate e normalmente misurano 80×80: si tratta di soluzione per chi vuole restare sul classico. Ma molto in voga sono anche quelle rettangolari, che misurano 70×90 e che consentono di avere un po’ più di spazio a disposizione.

Cabina doccia Primo88 by LeroyMerlin
La scelta, del resto, dovrà dipendere soprattutto dalle dimensioni della stanza in cui dovrà essere collocato il box doccia. Se si possiede un bagno con già una vasca, la doccia potrà anche essere di dimensioni ridotte, mentre se nel bagno non si vuole mettere una vasca da bagno, spazio permettendo, potrà essere una buona soluzione una doccia un po’ più grande e confortevole.
Cabine doccia in cristallo temperato

Le tipologie di box doccia in commercio sono davvero tantissime, ma senza dubbio la tipologia di materiale è una delle prime caratteristiche da cui dipenderà la scelta definitiva.
Il box doccia in cristallo temperato, a questo proposito, può essere un’opzione accattivante, rispetto al semplice vetro o ad altri materiali.

Innanzitutto per la presenza all’interno dell’ossido di piombo, che ne aumenta la densità e la resistenza. Questa proprietà dipende anche da tipo di lavorazione: il cristallo temperato si ottiene infatti con una lavorazione termica particolare, che provoca l’indurimento dell’oggetto, rendendolo quasi infrangibile. Questo lo rende anche maggiormente sicuro per l’utente finale.
Cabine doccia personalizzate

Le dimensioni di un bagno sono molto variabili e non è detto che una cabina doccia di un certo tipo possa essere adatta a tutti i bagni indistintamente. Per questo sono molto richieste le cabine docce personalizzate, che vengono realizzate su misura.

Cabina doccia Vismaravetro
Vismaravetro propone un servizio di personalizzazione sulla base delle richieste del cliente. Muretti o sedute, ad esempio, possono essere sistemati con pannelli fissi in vetro su misura posti in allineamento all’elemento apribile. Laddove vi siano sotto tetti, soffitti inclinati e mansarde, si possono trovare soluzioni tagliate su misura.

Allo stesso modo si fa laddove si presentano muri con sporgenze. Il vetro deve essere sagomato e bordato da un piccolo profilo per una finitura impeccabile.

O ancora, Megius propone una serie di cabine doccia personalizzabili. Tra le novità 2017 c’è la serie Zen, una gamma completa di soluzioni doccia la cui principale caratteristica è il profilo superiore di scorrimento alto solo 17 mm. Questo box doccia possiede un’estetica di forte impatto e risponde all’esigenza di un prodotto con pochi profili minimal e quasi impercettibili.
La versione scorrevole contiene al suo interno i nuovi cuscinetti hi-mec, praticamente indistruttibili.

L’altezza è di 2 mt e esternamente è dotata di una maniglia lineare da 58 cm, a bacchetta o a ponte, che definisce ed esalta ancor di più la linearità e la verticalità del prodotto.

La serie è disponibile con finiture per i profili cromo brillante e argento spazzolato, mentre per i vetri trasparente, riflettente grigio, o la nuova serigrafia Mosaic bianca o cromata.

O ancora, ultima nata di casa Megius, c’è Sofist, cabina doccia realiizzata da una cerniera con prerogative uniche nel suo genere. Sono due le caratteristiche principali della cerniera che definiscono fortemente questa nuova serie: è sollevabile, permettendo alla porta di alzarsi e sorpassare il frangiflutto di contenimento acqua senza incidere sulla guarnizione sottostante; è realizzata a filo interno del vetro e questo la rende apribile sia all’interno e all’esterno a 90°.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>