Dispositivi autopulenti nei nuovi sanitari tecnologici

La tecnologia ha raggiunto anche il mondo dei sanitari, oggi sempre più moderni, dotati di tanti comfort ma conservando allo stesso tempo un design essenziale.

 

Quando si progetta o si ristruttura un appartamento, grande attenzione viene posta nella scelta dei sanitari. I modelli disponibili sul mercato sono tantissimi e variano tra loro per forme classiche o di design, per materiali utilizzati che vanno da quelli tradizionali a quelli più innovativi, e per il costo; le fasce di prezzo di questi elementi riescono a venire incontro alle più svariate esigenze.

Oggi la tecnologia con tutti i suoi sensori e dispositivi automatici ha reso anche i sanitari altamente teconologici.

Controller-wc-autopulente di TOTO
Caratteristiche del wc autopulente di TOTO
WC autopulente di GEBERIT
Dispositivo di controllo di un sanitario tecnologico di TOTO
Posizionamento wc autopulente di di GEBERIT
Controller-wc-autopulente di TOTOCaratteristiche del wc autopulente di TOTOWC autopulente di GEBERITDispositivo di controllo di un sanitario tecnologico di TOTOPosizionamento wc autopulente di di GEBERIT

Un esempio è il nuovo WASHLET della collezione NEOREST prodotto dall’azienda giapponese TOTO. Si tratta di un WC sospeso completamente autopulente, che grazie a questa caratteristica non solo impedisce il depositarsi di batteri e sporco, ma combatte attivamente la loro formazione.

In commercio ne esistono due modelli entrambi autopulenti, che presentano lo stesso design si distinguono tra loro per il materiale impiegato nel rivestimento.
Il vaso del modello NEOREST EW (ewater+), presenta un sistema di risciacquo che prevede l’utilizzo di un velo di acqua sottoposta a trattamento elettrolitico.

L’acqua così trattata svolge un’azione antibatterica e impedisce la formazione di sporco e impurità. La superficie del vaso del WASHLET è normale, mentre quella del vaso NEOREST AC (Actilight) è dotata di uno speciale rivestimento in zirconio.

Un materiale con caratteristiche idrofile, che garantiscono l’eliminazione di sporco e batteri. L’azione congiunta della luce a raggi UV integrata nel coperchio del sedile e del rivestimento in zirconio induce un processo di decomposizione, che rende superfluo l’uso dello scopino.
Il vaso si auto pulisce lasciando una superficie perfettamente pulita e igienizzata.

Oltre a questa caratteristica che riguarda strettamente la pulizia dei sanitari, i WASHLET NEOREST offrono diverse altre dotazioni comfort, come il coperchio azionato da sensori, che ne comandano l’apertura e la chiusura, il sedile riscaldato, un efficace sistema di filtri di depurazione per assorbire tutti gli odori sgradevoli e ancora, l’asciugatura attivabile a piacere.

Una tecnologia sofisticata, però facile da usare e da regolare, anche grazie al telecomando user frendly.

Wc sospeso autopulente di TOTO
Il classico design utilizzato da questa azienda vuole sottolineare un aspetto molto importante: nel bagno del futuro la tecnologia deve essere un elemento discreto, che non salta subito all’occhi ma si deve percepire attraverso un senso generale di comodità capace di creare nell’ambiente.
Un wc autopulente di design

Un’altra azienda che realizza WC altamente tecnologici e dal design semplice ed elegante è la GEBERIT, con Geberit Aqua Clean Mera.
Il prodotto offre standard di tecnologia, design e comfort mai raggiunti.

Un WC-bidet che si integra in ogni bagno, caratterizzato da una tecnologia rivoluzionaria, è un sanitario in grado di fornire una confortevolezza di altissimo livello.

La tecnologia WhirlSpray consente una pulizia accurata e delicata, attenta al risparmio idrico con la temperatura dell’acqua che rimane costante.

Comfort Wc autopulente di GEBERIT
Tra le caratteristiche aggiuntive rientrano la tecnologia di risciacquo brevettata TurboFlush, che con geometria interna asimmetrica permette all’apparecchio in ceramica il risciacquo accurato e in modo silenzioso, l’illuminazione dell’ambiente, il riscaldamento sedile WC e l’aspirazione integrata dei cattivi odori.

Quest’azienda per produrre i suoi sanitari utilizza materiali di alta qualità, costituiti da linee morbide, che ben si adattano a essere collocati con semplicità nell’ambiente bagno.
Inoltre, il sistema di acqua calda con riscaldamento a flusso continuo e boiler interno fornisce immediatamente e per tutto il periodo necessario acqua a temperatura corporea.

L’apertura/chiusura automatica del coperchio WC, la luce di orientamento, il riscaldamento del sedile e l’aspirazione silenziosa dei cattivi odori sono integrati e controllati dal sensore d’avvicinamento.

Posizionamento Wc autopulente di GEBERIT
Questo wc e tutti i suoi dispositivi sono semplicissimi sia per l’installazione che per la manutenzione; infatti, necessità solo di una semplice connessione elettrica, senza dover integrare apparecchi aggiuntivi per rispettare pienamente le norme EN 1717 ed EN 13077 sull’acqua potabile.

Inoltre, è installabile in qualsiasi ambiente bagno poiché l’intero sistema per il fissaggio a parete, i collegamenti elettrici e idrici sono dietro una copertura di alta qualità che può essere facilmente rimossa per garantire un facile accesso a tutti i componenti.
L’installazione può essere eseguita da una sola persona qualificata, grazie alla descrizione dettagliata delle istruzioni di montaggio. Inoltre, sono pre-montati sul telaio metallico, componenti per il disaccoppiamento acustico che ne semplificano l’installazione.

Scegliere sanitari di questo tipo quando si è in procinto di realizzare ex novo o ristrutturare un bagno, sicuramente garantisce una perfetta sintesi tra le forme classiche dei sanitari a cui noi tutti siamo abituati e la nuova tecnologia in grado di semplificarne l’utilizzo e le operazioni di pulizia quotidiana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>