Lavabi sinuosi in bagno

Tra le collezioni dei nuovi lavabi si distinguono quelle dalle linee sinuose, morbide, che personalizzano in maniera decisa qualsiasi bagno, anche piccolo.

È arrivato il momento di ristrutturare il bagno oppure state costruendo casa nuova e i sanitari proposti dall’impresa costruttrice non vi convincono. Capita. Siete stanchi dei soliti sanitari e cercate qualcosa di particolare.
Non è una questione di colori o di materiali, semplicemente volete qualcosa che vi colpisca per un particolare, una linea, un guizzo che catturi lo sguardo e vi faccia dire wow!, ecco quello che cercavo!

Alla fine un bagno è un bagno, un locale di servizio le cui principali qualità devono essere la funzionalità, la praticità e l’uso razionale degli spazi.
Sì, ma, state pensando: se posso aggiungere anche un tocco estetico, una mia firma, una traccia della mia personalità, allora sarebbe perfetto. Vediamo qualche proposta che vi possa aiutare in tal senso.
Lavabi come intagli nella parete

Sembra proprio che vogliano uscire dalla parete i tre modelli di lavabi dal design suggestivo Strappo, Soffio e Silenzio, disegnati da Domenico De Palo per Antonio Lupi e realizzati interamente in Corian®. Strappo viene così descritto dallo stesso De Palo: ho voluto disegnare un lavabo che sembri strappare un lembo di muro, per dare vita ad un nuovo concetto di vivere il bagno.

Lavabi sinuosi in bagno: antoniolupi, Strappo
Dopo essere stato incassato nella parete, Strappo viene garzato e stuccato, in modo da poter essere rifinito utilizzando le stesse finiture della parete su cui è installato, creando in questo modo l’effetto di un lembo di parete che si strappa dal muro, creando lo spazio di raccolta per il lavabo vero e proprio.

Lavabi sinuosi in bagno: antoniolupi, Soffio
Sono più sinuose le linee dei lavabi Soffio e Silenzio, dal concept di base simile al precedente, ma ancora più morbidi nelle forme: per Soffio non più un lembo di parete strappata, ma piuttosto un pezzo di superficie movimentata come da un soffio, una folata di vento che ne altera la superficie fino a formare l’incavo per il lavabo.

Lavabi sinuosi in bagno: antoniolupi, Silenzio
Ancora più suggestivo l’effetto del lavabo Silenzio, evoluzione del modello Strappo, e che nasce con l’intento formale di rappresentare l’essenza funzionale del lavabo avente come uniche tracce il taglio e la luce: il lavabo si fonde con la superficie su cui è installato e da cui sembra volersi liberare, quella stessa superficie che gli dà vita.
Lavabi dalle forme organiche

Rimaniamo in tema di forme suggestive e sinuose. Sembra una scultura il lavabo Wing, disegnato da Ludovico Lombardi per Falper srl, che riesce a fondere perfettamente il desiderio di emozionare con la capacità di risultare funzionale.
Ogni dettaglio è stato elaborato con un software specifico per non lasciare nulla all’approssimazione, il progetto è stato poi plasmato in prototipo da esperti artigiani.

Lavabi sinuosi in bagno: Falper, Wing
Il risultato finale è, appunto, un vera e propria scultura, realizzata in Cristalplant®, che sembra venire fuori dalla parete. La sua installazione può essere completata da luci a led ed elementi in metallo porta asciugamani.
Lavabi sinuosi freestanding

Le forme sinuose si trovano anche nelle collezioni di lavabi freestanding. Il modello Miss, di Hidra, design Meneghello Paolelli Associati, rappresenta benissimo il prototipo di lavabo d’arredamento centrostanza, dal design ergonomico che si ispira alla natura.

Lavabi sinuosi in bagno: Hidra, Miss
È un lavabo user-friendly, la cui superficie frontale è stata disegnata in modo da modellarla seguendo la posizione dei piedi durante l’uso: sembra protendersi verso l’alto creando così uno spazio di contenimento per l’acqua.
Il concept formale si basa, infatti, sulla semplice constatazione della fluidità dell’acqua che scorre, per cui la colonna si muove da terra verso l’alto, fino a piegarsi per generare il catino di raccolta.
Miss è realizzato in Icetek® light con scarico a pavimento o a parete ed è in varie finiture: bianco, bianco e nero, verniciato nero, foglia oro o argento.

È molto particolare anche il design di Milestone, di Teuco Guzzini Spa, disegnato da Carlo Colombo. È un lavabo freestanding costituito da un basamento monolitico che si unisce plasticamente al piano orizzontale che raccoglie l’acqua.

Sebbene sia un modello di lavabo nato per esaltare il marmo nella sua accezione più tradizionale di materiale classico, Milestone è disponibile anche nella versione in Duralight®, che, tra l’altro, ha ricevuto recentemente riconoscimenti di prestigio, quali l’Interior Innovation Award e l’IF Design Award.

Lavabi sinuosi in bagno: Teuco, Milestone in Duralight da appoggio
Duralight® è un materiale tecnico composito a base acrilica, con brevetto Teuco, ed è l’azienda stessa a lavorarlo, al suo interno. È l’ideale per creazioni formalmente elaborate e design innovativi ed è un materiale duraturo, quindi perfetto per sanitari e accessori da bagno, e si può avere in finitura opaca o lucida.

La versione in Duralight® di Milestone permette di personalizzare cromaticamente il lavabo che è disponibile anche nella versione da appoggio, abbinandosi perfettamente con i piani in marmo e pietra grey oltre che con i mobili delle collezioni Teuco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>