Novità e tradizione nei materiali per sanitari e arredobagno al Cersaie

Non più soltanto ceramica per i nuovi lavabi ma anche i materiali sintetici, il vetro, le pietre, tutti ripensati secondo le nuove esigenze e l’ecosostenibilità.

 

 

A qualche settimana dall’appuntamento bolognese del Cersaie si tirano le somme per quello che si conferma l’appuntamento più importante per il settore riguardo i rivestimenti delle superfici di tutta la casa e l’arredobagno in generale:
sanitari, rubinetterie, zone wellness Sanitari novità a Cersaie: Villeroy & Boch, Octagoncomplete e tutto quanto ruota intorno all’ambiente bagno.

Il Made in Italy si confronta con le realtà produttive internazionali dando luogo, come succede da anni, alla migliore vetrina in tutti i settori, sia per quanto riguarda l’approccio formale sia per la continua ricerca di nuovi materiali o rielaborazioni di materiali storici per renderli sempre più performanti.

Non più, quindi, soltanto ceramica ma anche nuovi materiali sintetici, vetro e pietre ripensati secondo le rinnovate esigenze e modalità abitative e, soprattutto, ecosostenibili per produzione e composizione.
Sanitari in ceramica: il lavabo a forma di diamante
Si chiama Octagon ed è la nuova proposta di Villeroy & Boch il lavabo di lusso dal design esclusivo e dal materiale innovativo.
Il nuovo impasto ceramico, TitanCeram, ha permesso al designer Kai Steffan di creare un design fatto di bordi e angoli mixati in modo da dare forma a un ottagono, appunto, tale da assomigliare a un diamante dalle sfaccettature sapientemente lavorate.

Il bacino così concepito, sistemato sulla colonna autoportante rivestita, dà vita a un elemento scultoreo concreto e resistente per materiale adottato ma leggero e prezioso nelle forme e nell’effetto finale, caratterizzante tutto l’ambiente bagno.

Il materiale TitanCeram di Villeroy & Boch è la sintesi di 265 anni di esperienza nella produzione di ceramiche di alta qualità. Grazie alla sapiente combinazione di argilla, feldspato, quarzo e ossido di titanio, è stato possibile realizzare sanitari con forme estremamente precise con spessori minimi e angoli squadrati, con un processo produttivo unico nel suo genere.

Sanitari novità a Cersaie: Villeroy & Boch, Octagon in TitanCeram
Il lavabo Octagon riprende una forma geometrica che è da sempre sinonimo di perfezione, sfruttando tutte queste caratteristiche intrinseche al materiale ceramico e, grazie anche alla leggera colorazione opaca Edelweiss, ne viene accentuato l’effetto traslucido delle sfaccettature all’interno del bacino, in modo da ricordare il diamante.

Il contrasto tra le linee nette del bacino con la colonna portante dallo stile sinuoso ed essenziale, viene risolto con una serie di rivestimenti per personalizzare tutta la struttura a seconda dei gusti e dell’ambiente dove è collocata:
impiallacciatura in legno Dark Chestnut, pelle Mocha Leather o pietra Smoky Slate, tutti raccordati da un anello decorativo in rame che si frappone in maniera molto elegante tra colonna e bacino.
Sanitari in terracotta 1000 °C e in pietra lavica

Non solo ceramica al Cersaie, dunque, ma anche terracotta o pietra.
Costituisce un mirabile esempio la pietra lavica utilizzata sin dal 1987 dall’azienda Domiziani, produttrice di articoli da interno ed esterno: dalle basi per tavoli e sedie ai rivestimenti per top in bagno e cucina, dalle specchiere alle scale.

Sanitari novità a Cersaie: Domiziani, Flower
La caratteristica che accomuna tutta la produzione è l’uso dei colori che permette la realizzazione di pezzi unici. La lavorazione tiene conto delle tecnologie più innovative per permettere l’utilizzo di questi articoli in ogni contesto e condizione particolare.

Sanitari novità a Cersaie: Domiziani, lavamani in terracotta 1000°C
L’uso della pietra e della lava vulcanica, materiali resistenti e molto versatili, permette di realizzare prodotti di grande bellezza dal punto di vista decorativo ma anche estremamente funzionali. Il design 2016 va dalle linee pulite e regolari delle vasche lavamano in terracotta 1000 °C alle linee irregolari della collezione Flower.
Sanitari novità dal Cersaie: i lavabi in vetro

Dall’esperienza pluriennale nella manifattura di vetri artistici alla fondazione del marchio Glass Design. Ecco, in breve, quanto accaduto alla realtà imprenditoriale della famiglia Borsellini che nel 1984 decide di sfruttare l’enorme know how per espandere la propria attività.

I materiali utilizzati sono tutti di ultima generazione in quanto a tecnologia produttiva, tra questi il siliconio e l’inox, da abbinare a quelli più tradizionali come il cristallo molato o il vetro artistico. Lo stile che ne deriva è molto particolare e caratterizzante l’intero ambiente.

Sanitari novità a Cersaie: Glass Design, Moon Over Ice
A contribuire a questo successo internazionale ci sono oltre 200 artigiani toscani insieme a 15 vetrai di Murano, per garantire artigianalità ed esclusività pur nel rispetto delle regole produttive più moderne.

Ogni oggetto diventa un raffinato punto d’arredo, quindi i lavabi presentati anche in occasione della rassegna bolognese testimoniano questa peculiarità.
Il materiale scelto è quello che più si adegua allo stile scelto per l’arredamento di un determinato ambiente.

Sanitari novità a Cersaie: Glass Design Oval Lux e Mosaic
Ice Oval Lux, design Arius Studio, è il lavabo d’appoggio realizzato in cristallo 24% pb, interamente molato a mano e arricchito con esclusive decorazioni Oro Lux che creano un gioco di luci dall’effetto ipnotico.

Questo lavabo appartiene alla collezione Ice, oggetti in cristallo realizzati artigianalmente.
La linea è costituita da accessori per il bagno, manopole per rubinetterie e maniglie, in modo da avere un ambiente prezioso e coordinato.

Anche il lavabo Moon Over fa parte della collezione Ice, è realizzato anch’esso in cristallo purissimo al 24% pb, soffiato a bocca e molato a pietra , secondo i dettami delle più antiche tradizioni artigianali vetraie.

Mosaic Anniversary è il lavabo in TeknoForm®, materiale costituito da polimeri di varia natura ed è stato creato per celebrare i 2000 anni dai primi manufatti decorati con la tecnica del mosaico ma con una rivisitazione in chiave moderna.
Il mosaico che decorava terme delle antiche ville patrizie romane o dei bagni termali pubblici rivive in questa collezione in tutta la sua opulenza.

Sanitari novità a Cersaie: Glass Design, Da vinci Collection
Da Vinci freestanding collection è una collezione di lavabi da terra, vere e proprie sculture: Spazio e Tempo sono realizzati in VetroFreddo® con cover interna, in esclusive e preziose colorazioni e finiture tra cui la foglia oro.

Il VetroFreddo® è un materiale composto da pigmenti vetrosi e resine, il che lo rende molto versatile e adattabile a qualsiasi forma. La sua resistenza termica è di 100°C e si può lavorare come il marmo o il vetro tradizionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>