Nuove tipologie di cassetta da incasso quasi invisibile

Le cassette da incasso per il wc di ultima generazione offrono la possibilità di un notevole risparmio idrico e linee di design che le rendono quasi invisibili.

Cassetta wc da incasso

Le cassette da incasso per il risciacquo dei wc hanno ormai sostituito quasi completamente le cassette esterne che venivano solitamente posizionate sopra il vaso.
Basandosi sullo stesso principio di funzionamento, le moderne cassette da incasso offrono diversi vantaggi rispetto a quelle esterne sospese.

Realizzate in materiale plastico, sono leggere ed economiche e il loro design essenziale consente l’installazione completa all’interno della muratura. Questo permette di creare al di sopra di esse superfici intonacate o piastrellate, lasciando a vista solo la placca di comando.

 

La maggior parte delle cassette attuali presenta un doppio tasto per la regolazione della quantità di acqua dello scarico in funzione delle esigenze, consentendo la riduzione di inutili sprechi idrici.
L’introduzione del doppio comando intorno agli anni ’90 fu opera del gruppo Geberit, rendendo possibile una svolta epocale in termini di risparmio idrico mondiale.

Le cassette da incasso di ultima generazione hanno una vita utile estremamente lunga, con pezzi di ricambio disponibili nel tempo e presentano forme variabili per rispondere alle diverse possibilità di installazione.
Cassetta wc da incasso silenziosa

In una cassetta a incasso nella muratura, l’unica parte visibile è la placca di comando. Numerose sono le soluzioni di design offerte dalle varie ditte presenti sul mercato, sia in termini di forme che di materiali, anche personalizzabili per realizzare il bagno con estrema libertà fino ai minimi dettagli.

L’azienda Rigas è una delle più tradizionali produttrici di cassette di scarico in Europa.
La cassetta Stir Blitz, presente sul mercato da oltre 30 anni, vanta più di 5 milioni di installazioni solo in Italia, confermando l’obiettivo dell’azienda di rimanere il leader in questo settore.

La cassetta di scarico da incasso Modello 12-PHD Stir Blitz, risponde alle richieste di un prodotto affidabile, che consente risparmi di spazio e di acqua ma soprattutto che migliori l’aspetto estetico del bagno.

Il contenitore in materiale plastico di elevate qualità meccaniche è prodotto utilizzando il metodo per estrusione ad aria soffiata.
Il rivestimento delle pareti esterne del contenitore è costituito da graniglia che, essendo incorporata nella cassetta per azione chimica, resta ancorata anche in presenza di umidità e garantisce un’ottima aderenza all’intonaco delle pareti.

Il nuovo rubinetto a galleggiante, munito di particolari silenziatori, ha drasticamente abbassato il livello di rumorosità e ha migliorato i tempi di riempimento.
La componentistica modulare è facilmente sostituibile.

Le dimensioni massime di ingombro non impegnative sono le seguenti:
altezza 520 mm; larghezza 370 mm; profondità 80 mm
Cassetta da incasso di facile installazione

Rapid SL è un sistema di installazione di alta qualità caratterizzato da funzioni all’avanguardia. Grohe QuickFix è una tecnologia flessibile che riduce i tempi di installazione e consente di realizzare agevolmente progetti di allestimento di impianti sanitari di vario tipo.

I moduli Rapid SL sono insonorizzati dalla parete di installazione e dotati di raccordi che riducono al minimo le rumorosità dell’impianto.

Il sistema è adattabile a tutti i tipi di sanitari, per installazione a parete, singola o in serie, a tutta altezza in pareti leggere con struttura in legno o metallica nelle dimensioni correnti, installazione libera o davanti a pareti non in muratura.

Una valvola di scarico con tre tipologie di sciacquo: doppio sciacquo, start/stop e sciacquo singolo. Il sifone si aggancia semplicemente senza richiedere l’uso di attrezzi, mentre bastano due viti per installare il telaio di fissaggio. Inoltre, le staffe a muro sono più facili e veloci da montare.
Cassetta scarico da incasso, le nuove piastre d’attivazione

Rispecchiando le esigenze attuali di estetica del design, la collezione GROHE Cosmopolitan presenta la piastra di attivazione Nova Light che utilizza due forme geometriche: un cerchio circondato da un rettangolo e un anello di luce che getta un delicato bagliore colorato sulla zona circostante.

Cassetta incasso Nova Light – Grohe
La tecnologia LED collegata direttamente alla rete elettrica consente di impostare la luce nel colore desiderato (blu, verde, rosso, giallo o toni intermedi) oppure di avere un quadro che cambia continuamente.

Con finitura cromata GROHE Star Light®, Nova Light può essere programmata per accendersi e spegnersi con la frequenza desiderata.

L’azienda PUCCI progetta e produce in Italia cassette per wc ad alto contenuto tecnologico, funzionali e resistenti, ideate per soddisfare le esigenze degli utenti e degli installatori.
Le cassette a incasso sono disponibili in diverse versioni: cassette incasso con pulsante alto; cassette incasso con sistema telaio per vaso sospeso; cassette incasso per locali privati e semipubblici a sfioro; cassette incasso per locali pubblici; cassette incasso pulsante basso; kit rinnova.

La piastra d’attivazione Sfioro Touch di Pucci, è innovativa sotto tutti i punti di vista.
I tasti sono stati sostituiti da sensori: basta sfiorarne uno ed entra in azione. È in vetro, materiale che contribuisce a creare un design luminoso e futurista. Funziona con la specifica cassetta ECO SFIORO ed è dotata del praticissimo sistema di aggancio diretto allo sportello.
La placca protagonista delle cassette a incasso

La placca di attivazione è diventata una protagonista del bagno contemporaneo.
Ecologica e bella è sempre più sottile e piccola. Ha assunto diverse forme di design ed è sempre più tecnologica, trasformandosi in un touch.

La gamma di colori in cui è disponibile non è più limitata come una volta ma oggi è possibile richiedere anche il colore preferito, personalizzato, quello che valorizza meglio il proprio bagno.
Oppure è possibile decorare la placca con un’immagine o una fotografia a piacimento, dando un tocco finale di grande effetto ed eleganza.

Cassetta incasso Sfioro Touch – PUCCI
Da pannello di controllo, la placca si è trasformata in elemento di arredo. Le placche “4,7 mm” di PUCCI hanno segnato il nuovo record di spessore. Grazie allo spessore ridottissimo e al design elegante, sono in perfetta simbiosi con lo stile del bagno contemporaneo.

Il sistema di aggancio diretto allo sportello rende l’installazione ancora più facile, pratica e veloce. Inoltre, presentano tocco morbido, risposta pronta, interazione ottimale con la cassetta, ampia possibilità di scelta.
Come sostituire la cassetta del wc in fai da te

Quando si desidera sostituire la cassetta del water perché non scarica più bene, perde o è troppo piena di calcare, non sempre è necessario chiamare un tecnico ma l’intervento può essere fatto anche in fai da te.

Occorre avere a disposizione la nuova cassetta con il kit degli accessori presenti nella confezione: galleggiante, guarnizioni, chiave svita tubi, chiave inglese, guanti, ricambi, canapa, nastro di teflon.
Nelle cassette a scomparsa spesso è sufficiente sostituire solo la guarnizione e la molla che permette lo scatto del pulsante.

Se occorre sostituire completamente la vecchia cassetta, bisogna rimuovere prima quella esistente, rompendo il rivestimento attorno all’area della cassetta, scollegando il tubo che porta l’acqua dentro la cassetta e quello che collega l’acqua della cassetta al wc e poi svitare i tasselli che la collegano al muro.

Rimossa la vecchia cassetta, bisogna assemblare il rubinetto, il galleggiante e il gruppo di scarico della nuova cassetta, seguendo le istruzioni in dotazione.
Per fissare la cassetta è possibile utilizzare gli stessi tasselli tolti in precedenza se in buone condizioni. Per evitare perdite si può utilizzare la canapa o il nastro teflon attorno alle tubazioni. Alla fine occorrerà ripristinare il rivestimento con colla e malta per piastrelle.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>