Pareti in cartongesso

Il cartongesso è un ottimo materiale per realizzare pareti divisorie, nicchie, librerie e altri elementi di arredo, che arricchiscono e personalizzano la casa.

 

Il sistema costruttivo a secco con lastre di cartongesso è una tecnica particolarmente diffusa negli interventi di ristrutturazione in quanto è una soluzione pratica e veloce quando si ha la necessità di suddividere gli ambienti in più spazi: separare l’ingresso dal soggiorno o ricavare un angolo ufficio, realizzare un antibagno o una parete attrezzata e così via.

Molteplici possono essere le soluzioni in cui questo materiale trova impiego.
I suoi pregi sono numerosi: le pareti realizzate possono essere rimosse in futuro o spostate agevolmente; è facile far passare cavi per l’illuminazione, installare prese elettriche e faretti; si può realizzare con il fai da te; non produce macerie e polveri e una volta eretta la struttura è in grado supportare mensole e ripiani come una normale parete.

 
Il cartongesso è costituito da lastre aventi un nucleo centrale di gesso, ricavato da rocce naturali, rivestito da entrambi i lati con fogli di cartone speciale.
La microporosità superficiale favorisce la permeabilità al vapore acqueo, permettendo alle superfici di traspirare, fungendo così da regolatrici naturali dell’umidità ambientale, migliorando il comfort e la salubrità dell’aria. Inoltre, le lastre costituiscono protezione passiva al fuoco.

A seconda delle necessità si possono erigere pareti aventi diverse funzioni.
Se ad esempio occorre ottenere un buon isolamento acustico, si possono inserire nell’intercapedine materiali appositi fonoassorbenti. Nel caso di un ambiente umido, come il bagno, è preferibile utilizzare pannelli rivestiti di materiali idrorepellenti che impermeabilizzano la parete. Vi sono in commercio anche pannelli altamente resistenti al fuoco, costituiti da lastre in enidrato, che rendono la parete ignifuga.

Il cartongesso è dunque un materiale multivalente, basta scegliere il pannello adatto alle proprie esigenze abitative e sincerarsi che venga installato a regola d’arte.
Importate dunque affidarsi a professionisti specializzati nel settore e non sempre il passaparola è sufficiente. Online è possibile consultare il sito www.cartongesso-milano.it.
Nicchie e librerie in cartongesso

Il cartongesso è uno dei materiali più flessibili impiegato in edilizia.
Il suo utilizzo per rendere uniche le pareti della nostra casa è alquanto diffuso sia che si tratti di nuova costruzione sia di ristrutturazione.

Personalizzare una parete con strutture rientranti in cartongesso, quali nicchie, permette di incorniciare qualsiasi cosa, mettendo in risalto oggetti di design di svariate dimensioni, antichi o moderni che siano, suscitando su di essi interesse, impreziosendo il nostro ambiente.

Nella zona giorno ci si può divertire con mille idee per ottimizzare gli spazi, creando pareti attrezzate che inglobino ad esempio la zona Tv, videoregistratore, play station, ecc, consentendo di nascondere i cavi dei sistemi collegati.

Opere in cartongesso di Edile Cartongesso
Creare librerie particolari con giochi di luce, cornici incassate per esporre le nostre collezioni preferite di libri e riviste. Non solo piccoli spazi aperti ma anche caratterizzati da ante chiuse e cassetti in legno o altri materiali quali il vetro e il vetrocemento per creare volendo pareti bifacciali, utilizzabili cioè da entrambi i lati.

Anche in cucina ci si può sbizzarrire creando nicchie utili a inserire elettrodomestici o intere colonne attrezzate di frigorifero, microonde, forno elettrico, etc.

Praticamente tutti gli ambienti di casa possono godere di soluzioni realizzate con questo materiale per evitare di sottrarre spazio con arredi mobili, ottenendo al contempo suggestivi effetti ottici e giochi di movimento alle pareti, valorizzandole.

Dall’ingresso alla camera da letto, al bagno e alla mansarda, in tutte le tipologie abitative, l’impiego del cartongesso risulta una scelta pratica ed economica per rispondere alle proprie esigenze e gusti estetici, soddisfando al bisogno di più spazio e alla possibilità di effettuare i lavori edili restando in casa.
Costruire una parete in cartongesso in fai da te

Se si ama fare da soli i lavori di casa ci si può cimentare nella realizzazione di una parete o di una libreria in cartongesso, non particolarmente difficoltosa e sicuramente in grado di soddisfare le proprie idee in un modo abbastanza economico.

Occorre innanzitutto individuare la posizione della nuova parete e tracciare i confini aiutandosi con un filo a piombo, identificando lo spazio per la porta, se previsto.

Successivamente, si procede con il montaggio della struttura di sostegno, che può essere in legno o in metallo, opportunamente sagomata secondo le proprie esigenze.
Questi profili serviranno a creare la cornice della parete e costituiranno anche i binari a soffitto e pavimento e i montanti verticali che andranno a comporre lo scheletro.

Impresa Edile Cartongesso di Mamzaro Ciro
Seguirà la posa dei pannelli in cartongesso in orizzontale o in verticale, opportunamente tagliati e assicurati ai profili della struttura, mediante chiodi da carpenteria e tasselli a espansione, secondo il disegno previsto.
Il numero dei pannelli dipende da quanti scaffali si vogliono realizzare e dalla complessità del progetto della parete.

Si stuccano quindi i giunti e si applica uno strato finale di gesso per uniformare il tutto.
Poi si carteggia per preparare la parete alla imbiancatura.
Se si vuole ottenere l’effetto di una parete in muratura si potrà rifinire il cartongesso con uno smalto all’acqua che risulterà inoltre impermeabile e antipolvere.

Nella parte alta della veletta si potranno incassare i faretti a Led.
Cabina armadio in cartongesso

Grazie alla praticità e versatilità della tecnica costruttiva in cartongesso, è possibile ricavare spazi impensabili in ogni ambiente. Ad esempio, si può realizzare una cabina armadio nascosta dietro la cornice del letto, oppure di fronte al letto con tanto di porte scorrevoli.

Realizzare una stanza dedicata appositamente al guardaroba, una scarpiera o vano accessori dove riporre comodamente le proprie cose è spesso il sogno di molti.

Cabina armadio in cartongesso realizzata da Edile Cartongesso di Manzaro Ciro
Il cartongesso permette di soddisfare questi desideri, sfruttando tutti gli spazi disponibili, sia che si abiti in un piccolo appartamento che in una villa, realizzando in poco tempo ogni vano con semplicità.

Di imprese edili ce ne sono tante ma quelle specializzate in lavori in cartongesso in grado di soddisfare le esigenze dei clienti rispondendo a soluzioni su misura, garantendo la pulizia dei locali e loro salvaguardia durante i lavori non è facile trovarle.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>