Personalizzare il bagno

Il bagno è ancora solo un locale di servizio? Non più. Piuttosto è un locale di servizio ma da gestire, nell’arredo, come una qualsiasi altra stanza dell’abitazione.

Bagno, non solo locale di servizio

Il bagno è ancora soltanto un locale di servizio? Sì. No. Non proprio.
O, meglio: è un locale di servizio ma, a tutti gli effetti, è da gestire, dal punto di vista dell’arredamento, come una qualsiasi stanza dell’abitazione.

Dornbracht: IMOOvvero: prevedere, anche qui, un tipo di arredamento funzionale, pratico, esteticamente gradevole e in linea con il resto della casa.
D’altra parte, nella moderna concezione dell’abitare non esistono più delle vere e proprie rigide suddivisioni materiali fra spazi con funzioni diverse e, laddove dovessero esistere, come nel caso dei bagni, non sempre sottintendono la delimitazione di uno spazio con una funzione secondaria, da tenere in minor considerazione rispetto alle altre.

Se, dunque, la cucina è sempre più spesso organizzata nello stesso spazio del living, adattandosi stilisticamente ad esso, allo stesso modo il bagno diventa ambiente-wellness, a prescindere dalla grandezza. Di conseguenza deve essere attrezzato a dovere, in modo da risultare comodo da utilizzare e, grazie alle attuali produzioni delle aziende di settore, personalizzabile dal punto di vista degli accessori e degli arredi.
Piccoli accessori per un bagno personalizzato

Iniziamo il nostro perColombo Design: Forevercorso nel mondo delle novità per il bagno dando un’occhiata a Forever, la nuova collezione di accessori di Colombo Design.
Si tratta di una serie di oggetti dal design essenziale e moderno, belli e pratici, per appagare in maniera adeguata le necessità di benessere e compiacimento estetico.

Sono in tutto 13 pezzi disegnati da Luca Colombo, realizzati in ottone cromato combinato eventualmente con il vetro acidato naturale. Il montaggio avviene in modo semplice e rapido tramite uno speciale nastro adesivo in schiuma acrilica ad alte prestazioni e il kit apposito è incluso nella confezione.
Nuove rubinetterie per un bagno di design

Forma universale per un bagno individuale: è la presentazione che Dornbracht fa della linea di rubinetterie IMO, design Sieger Design. Ovvero, la personalizzazione del bagno passa anche per le rubinetterie.

Dornbracht: IMOIMO, In My Opinion, interpreta perfettamente la tendenza più attuale, da parte delle aziende del settore, che è quella di offrire a chiunque la più ampia gamma di prodotti perché si arrivi a scegliere nella massima libertà non soltanto secondo le esigenze personali, ma anche in base ai propri gusti e desideri estetici.

Si tratta di una collezione di rubinetterie da bagno che riflette per prima cosa l’indiscussa qualità del marchio tedesco, declinata con grande versatilità in modo da risolvere ogni aspetto dell’ambiente bagno, a partire dalla serie per lavabo, per vasca, per doccia e bidet, per finire alla serie completa di accessori per asciugamani e accappatoi.

Dornbracht: IMOPer quanto riguarda lo stile, si distinguono le due forme dominanti nel bagno, il corpo cilindrico con una leva di comando e la bocca di erogazione rettangolare posta ad angolo retto, entrambe combinate tra loro in maniera armonica.

Il risultato è una forma universale, pulita, moderna, capace di inserirsi in ogni ambiente, personalizzandolo. Chi decide per un design così è una personalità che sfugge ai dettami di mode e tendenze effimere, che è alla ricerca di prodotti dal linguaggio universale ma capaci di adattarsi alla singola individualità: non il bello fine a sé stesso, ma una fusione perfetta di forme e profili geometrici, una sintesi di estetica e tecnologia, il tutto centrato sui singoli bisogni e desideri.
Termoarredo e arredo di design per personalizzare il bagno

Fiora: Vulcano + In TouchPer completare l’arredamento del bagno non si può prescindere dal prendere in considerazione un termoarredo che sia all’altezza di tutto il discorso fatto in materia di personalizzazione.

La nuova nata in casa Fiora, azienda spagnola leader in fascia alta del mercato dell’arredobagno, si chiama Vulcano, una collezione nata per integrarsi perfettamente in ogni ambiente bagno, con un cuore tecnologicamente all’avanguardia.
La tecnologia adottata, dopo un processo di ricerca sul comportamento del calore nei diversi ambienti, si basa su un sistema di canali interni di acqua riscaldata collegati direttamente ai condotti dell’acqua dell’impianto del bagno, in modo da offrire un calore silenzioso e avvolgente.

Il design di questo radiatore è un design allo stato puro, dal valore estetico integrabile perfettamente in quello della stanza da bagno. La funzione di scaldasalviette lo rende ideale in abbinamento alla nuova collezione di mobili per il bagno In Touch, disponibile in una vasta gamma di colori e texture.

È disponibile il modello con portasciugamano piatto singolo o doppio. Vulcano ha in dotazione il doppio rubinetto con il sistema di apertura e regolazione per consentire alla temperatura negli ambienti di rimanere costante senza dispersioni di energia, con una effettiva limitazione dei consumi di energia stessa.

Fiora: In TouchPer quanto riguarda la linea In Touch, la particolarità di questa collezione è il riferimento stilistico ad un moderno minimalismo, addolcito dalle linee arrotondate nelle finiture che rimandano ad uno stile vintage di tendenza, con interni pensati per una pratica distribuzione degli oggetti.

Intorno alle porte e ai cassetti sono previsti dei rinforzi metallici mentre c’è la possibilità di avere dei moduli in varie dimensioni, sospesi oppure appoggiati a terra. La collezione è perfettamente integrabile con il termoarredo Vulcano, potendo prevedere per entrambe le serie la stessa finitura, ovvero stessa texture e stessi colori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>