Proteggere i muri con trattamenti antigraffiti e antiscritte

I prodotti antigraffito sono dei prodotti pulitori grazie ai quali è possibile rimuovere, in profondità, le vernici impiegate per realizzare scritte e graffiti.

GraffitoIn questi ultimi trenta anni abbiamo assistito al diffondersi di un nuovo movimento culturale denominato writing.

La caratteristica è quella di produrre veri e propri graffiti che colorano spazi urbani, a volte degradati. Spesso però, ci si trova davanti a orribili segni e scritte oscene che deturpano le facciate delle nostre case che, oltre ad offendere il buon gusto e la decenza, contribuiscono a degradare l’ambiente urbano in cui si vive.

Che fare in questi casi? Se da una parte andrebbe condotta una campagna di sensibilizzazione per prevenire un tale riprovevole fenomeno, dall’altra ci si trova costretti a porre un rimedio ad iniziativa privata.
Questo è possibile grazie alla commercializzazione di alcuni prodotti che, nel tempo, le case produttrici hanno messo a punto per dare una risposta concreta a tale esigenza.
Cosa sono i prodotti antigraffito e antiscritte

I prodotti antigraffito sono dei prodotti pulitori che, grazie alla loro componente chimica, una volta applicati sulla superficie da trattare, riescono a dissolvere vernici, pennarelli e residui collosi, dal supporto di facciata.

Solitamente sono dei prodotti impregnanti, impiegati per superfici lapidee.

Ultimamente alcune case produttrici hanno messo a punto dei prodotti adatti anche a supporti metallici o vitrei.
È stato esteso in questo modo il campo di applicazione e con ottimi risultati.
Caratteristiche dei prodotti antigraffito e antiscritte

Antigraffiti di Colorificio MPI prodotti studiati per eliminare le scritte e i graffiti sono degli impregnanti con la caratteristica di proteggere i materiali porosi, assicurando le superfici dall’azione imbrattante dovuta a vernici e a sostanze oleose.

A seconda delle case produttrici possono presentare un aspetto bianco lattiginoso.
Il COLORIFICIO MP produce Protexil Antigraffiti, un impregnante silano/silossano, dall’alta capacità idro-oleorepellente idrodiluibile.

I principi attivi utilizzati sono cere sacrificali, sciolte in acqua, e silani/silossani modificati.

Questo tipo di prodotto riesce a penetrare in profondità la materia evitando, al tempo stesso, di modificarne l’aspetto e le peculiarità intrinseche del materiale trattato.

L’azione da assicurare è un’azione idrofoba e oleofobica, per cui, macchie di olio, di grasso, di vernice, si possono rimuovere con estrema facilità.

Il prodotto è completamente inodore e non contiene elementi dannosi per l’uomo e per l’ambiente.
Campi di applicazione dei prodotti antigraffiti
I prodotti antiscritta e antigraffito sono particolarmente adatti ad essere impiegati per la protezione di mattoni, cotto, laterizio, pietre, marmi, pitture murali assorbenti e supporti vitrei o metallici.

Ovviamente, dopo l’applicazione del prodotto antiscritta, deve rimanere inalterato l’aspetto della superficie su cui è stato applicato e deve essere assicurata la permeabilità al vapore acqueo.

Al tempo stesso però, va garantita la riduzione, almeno al 90%, dell’assorbimento dell’acqua.

I trattamenti antiscritta permettono la rimozione di graffiti e vernici a spray anche su recuperi piuttosto delicati, quali quelli che interessano superfici storiche dalle valenze artistiche.
Come rimuovere scritte e graffiti

Prima di procedere alla rimozione delle vernici presenti nei graffiti e nelle scritte, occorre effettuare delle azioni propedeutiche.

Si tratta di arrivare ad un trattamento della superficie lapidea presupponendo un’accurata pulitura.
Successivamente si potrà procedere con l’esecuzione della rimozione chimica, o meccanica pressurizzata, di ogni singolo graffito.

Una volta resa pulita e scevra da impurità l’intera superficie, si procederà con il risciacquo della stessa.
A questo punto, con irroratrice manuale, si procede all’applicazione del wall protector.

È necessario trattare un’area limitata di superficie, in modo da poter passare una seconda mano entro le tre ore dalla prima applicazione.
La DRY WALL SYSTEM, azienda di settore, commercializza un protettivo sacrificale antigraffiti per la protezione dei muri. Si tratta di un sistema monocomponente estremamente fluido a base di cere microcristalline non ioniche.
Vantaggi dei prodotti antigraffito

Ricorrere ai prodotti antiscritta e antigraffito consente di rimuovere incresciosi atti vandalici dalle facciate di palazzi e case e, al tempo stesso, di prevenire la penetrazione di vernici di future scritte. nQueste emulsioni protettive, infatti, sono solitamente dei prodotti permanenti dalle capacità idro-oleo-repellenti, alla vista invisibili.

Il vantaggio di applicare questi prodotti sta nel riuscire a proteggere le superfici trattate da penetrazioni di pitture e vernici, difficilmente asportabili.

Sono prodotti atossici e di facile impiego, inoltre sono stabili ai raggi UV e resistenti agli agenti climatici. Infine assicurano buona permeabilità al vapore acqueo e non producono effetti filmogeni.
Utilizzo dei prodotti antiscritta

Antiscritte Kimistone Grafix Moove di Kimia spaL’uso dei prodotti destinati alla rimozione di scritte e graffiti trova impiego e largo utilizzo per prevenire i danni prodotti da scritte vandaliche, tipicamente realizzate a mezzo di bombolette spray.

L’impiego di questi prodotti schermanti costituisce un vero e proprio scudo all’assorbimento della vernice, impedendo che questa si possa depositare nei pori del materiale, fino a raggiungere le cavità più profonde.

Tali prodotti si definiscono sacrificali poiché vengono eliminati contestualmente ai graffiti e alle scritte, durante le fasi di rimozione.
Kimia spa, altra azienda leader di settore, propone un prodotto pulitore adatto alla rimozione di graffiti e scritte. Si tratta di Kimistone Grafix Moove.

Antigraffiti di RoefixLa sua azione pulente si fonda sulla solubilizzazione di macchie e segni realizzati con spray o inchiostri di vario genere. Il tutto riuscendo a non intaccare il supporto lapideo.
Il prodotto è indicato anche per la rimozione di residui di colla e per la rimozione di scritte su vetri o lamiere.
È biodegradabile al 90% e possiede PH neutro. Kimistone Grafix Moove è molto indicato per imbrattamenti vecchi, profondi e che si sono stratificati nel tempo.

La rimozione presuppone l’impiego di carta assorbente con cui asportare le vernici che, via via, si dissolvono e colano sul supporto stesso.
Il procedimento di asportazione si conclude risciacquando con acqua applicata a pressione.

Prodotto altamente indicato per l’alta resistenza ai raggi UV e alle intemperie è, infine, CreteoSpecial NanoPerm T, una protezione preventiva e permanente, agente contro scritte e graffiti prodotto da Roefix.

Si tratta di un prodotto bicomponente a base di poliuretano, applicabile a rullo o a pennello ed è adatto per superfici a vista in muratura, pietra arenaria e così via.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>