Specchi per truccarsi nel miglior modo possibile

Sentirsi una diva del cinema a casa propria. Questo sogno può diventare realtà, se si scelgono specchi professionali da trucco, illuminati, a parete o da tavolo.

Specchi professionali per il make up anche a casa

Questo spazio è riservato alle donne, a tutte coloro che ad ogni età amano il mondo del make up e fanno del trucco un lavoro e un piacere quotidiano da svolgere davanti allo specchio.

 
Se anche voi vi soffermato davanti a tutorial di trucco proposti in rete o in televisione, ammirate i cosmetici esposti nelle vetrine, e fate visita alle profumerie con costanza e dedizione, allora ecco qualche oggetto del desiderio che può fare per voi.

Sappiamo che la prima regola per ottenere un trucco curato e preciso, se escludiamo la possibilità di metterci sempre nelle mani di un make up artist professionista, è lavorare davanti allo specchio.

Oltre a questo è fondamentale avere la giusta luce, che possa illuminare alla perfezione il nostro volto e quindi aiutarci nel compimento di tutti i gesti quotidiani di bellezza. Infine un alleato importante sarà proprio uno specchio capace di ingrandire e riportare alla nostra vista i dettagli dell’occhio, della pelle e della bocca che vogliamo truccare.

Normalmente in casa siamo abituate ad arrangiarci in fretta e furia davanti allo specchio del bagno, magari nel trambusto del mattino, con gli altri membri della famiglia che scalpitano per entrare in bagno. Spesso ci si ritrova a truccarsi specchiandosi nello specchietto da borsetta o ancora prima di entrare al lavoro ultimiamo le operazioni di trucco guardando lo specchietto retrovisore dell’auto.

Oggi invece proporremo una serie di specchi, da parete o da tavolo, illuminati o ingrandenti, che ci metteranno nelle condizioni di poterci truccare in un contesto semi professionale, sentendoci dive ogni giorno in casa nostra.
Specchi trucco illuminati da parete

Esistono diversi modelli di specchi da trucco che possiamo definire veri e propri complementi d’arredo perché con le loro linee, l’elevata qualità dei materiali, e le luci incorporate, contribuiscono a rendere magica la stanza che li ospita. Possono essere collocati a parete in bagno o anche per esempio nella camera da letto, per creare un angolo dedicato al make up.

Le specchiere e gli specchi di Cantoni, presente con uno stand anche all’ultima edizione della fiera Cersaie di Bologna, sono dotati di luci I-light, proprio come le postazioni fisse o mobili da trucco che si vedono nel backstage di un set cinematografico o nei camerini dei teatri e degli studi più prestigiosi. La tecnologia che sta dietro a I-light consiste in un’illuminazione integrata.

Specchi con luci I-light Unica di Cantoni
Questa tecnologia garantisce ben 100.000 ore di durata dall’accensione, anche continuative, con un consumo di 4 watt/h punto luce e nessuna lampadina è necessaria.

Nulla è lasciato al caso: per offrire specchi professionali, la disposizione delle luci e la distanza tra loro sono state studiate con precisione per garantire elevate prestazioni, bassi consumi, sicurezza visto che non si crea il surriscaldamento delle luci e quindi del locale.La gradazione luminosa è neutra a 4200 K o kelvin, un’unità di misura della temperatura.

Cantoni produce diverse linee di specchi illuminati da fissare a parete, come la gamma Unica che fonde design, tecnologia e praticità. Ricordiamo infatti che gli specchi illuminati possono trovare anche una collocazione domestica, oltre che in ambienti professionali come negozi, spa, etc.

Gli specchi Cantoni porteranno un elemento originale e di classe all’ambiente, che vedono come protagonista la luce e la bellezza, quella dell’oggetto e quella delle persone che si ci riflettono.

L’azienda propone soluzioni raffinate e complete, con specchi dotati di retroilluminazione RGB con luci led che vengono comandate a distanza. Gli specchi possono anche essere ulteriormente impreziositi con stampe fantasia, sempre con retroilluminazione.

Specchio luminoso a parete e personalizzato con stampa di Cantoni
La linea MDE500 propone moduli specchio profilati in alluminio satinato con 6 o ancora 12 lenti luminose professionali dotate della tecnologia I-light, incassate a vivo sullo specchio.

Il risultato ottimale e l’aiuto dato a chi si trucca, è frutto della meticolosa ricerca da parte dell’azienda che ha studiato le sfumature luminose contenuta in ogni singola lente. Diversa è la serie di specchi MW, che offre articoli a parete con 6 o 9 luci I-light, tutte inserite in una cornice di completamento, il finish qui è lucido e con trattamento antigraffio.
Specchi da tavolo illuminati per truccarsi

Per chi preferisce uno specchio da tavolo per creare il proprio spazio da dedicare alla bellezza e alla cura della persona.

Specchio luminoso da trucco modello da tavolo di CantoniEsistono modelli in legno, come gli specchi LTV con 6 punti luce che possono essere posti ai due lati o incastonati, o in metacrilato della linea MDT con 12 luci sui quattro lati, tutti pensati per assolvere la loro funzione e regalare un aiuto professionale.

Un tasto permette l’accensione e lo spegnimento, oltre all’impostazione dell’intensità della luce.
Sono disponibili anche versioni con specchio su tutte e due i lati.
Tutti le tipologie possono anche essere personalizzati e colorati a piacimento con laccature.

Tra i tanti modelli citiamo anche MDE Table, compatto, illuminato con lenti incastonate, luce neutra e nessun rischio di surriscaldamento e calore prodotto.
Specchio ingranditori da bagno

Un accessorio classico che siamo soliti apprezzare quando siamo ospiti di grandi hotel o centri benessere, è lo specchio ingraditore che spesso si trova nel bagno, dotato in genere di un braccio estensibile che permette di poter ingrandire di molto le parti del volto che vogliamo truccare.

Ne esistono di diversi tipi, a seconda della capacità della lente di ingrandire, luminosi o meno, fissi o mobili, a ventosa, su un lato o su tutti e due.

Specchio da trucco con ingrandimento e antiappannamento su Amazon
Su Amazon si possono trovare moltissimo modelli, ciascuno con le proprie caratteristiche, come lo specchio antiappannamento Jerrybox appositamente trattato per prevenire il classico appannamento di vetri e specchi, con l’umidità del bagno specialmente a seguito della doccia, ma dotato anche di una rotazione a 360° per riflettere l’immagine dalla migliore angolatura possibile.

Un plus di questo tipo di specchio sta nella potente ventosa che ne permette il fissaggio a più tipologie di superfici, come ad esempio ad un altro specchio, a piastrelle in ceramica, a superfici in marmo o altro ancora.

Si può fissare in bagno, ma anche portare con sé durante viaggi e spostamenti. Il suo potere permette di ingrandire di 7 volte l’immagine riflessa.
Interessante e dalle linee di design è invece lo specchio da trucco con luci led, ben venti, che genera una temperatura di colore pari a 4000/5000 k.

Si accende e si può impostare la luminosità delle luci.

Accessoriato con un mini specchio con la capacità di ingrandire di 10 volte l’immagine, aiuta moltissimo chi fatica a truccarsi perché magari senza occhiali non vede bene o lo specchio grande è lontano.

La sua ampiezza è di 12 pollici, è facile da spostare da un ambiente all’altro in base al bisogno e ruota a 60 gradi.
Consolle per il trucco con specchiera

Se volete allestire una vera e propria postazione trucco completa in camera vostra o in un angolo della casa, nella stanza degli armadi o altro, potete optare per l’acquisto di una toeletta o consolle con specchiera.

Ne esistono di ogni stile e colore, dai modelli più moderni, lineari e minimali, alle versioni in stile vintage o shabby chic.

Consolle per il trucco con specchio su Ebay
Tante le proposte in vendita su Ebay, per esempio. Queste comprendono generalmente un mobile in stile scrittoio, sul quale appoggiare tutto il necessario per truccarsi, acconciare i capelli, ingioiellarsi, con cassetti che servono a riporre cosmetici e accessori.

La specchiera frontale, generalmente ornamentale, può essere integrata o separata, dalla forma tonda, ovale o più squadrata. Spesso questi arredi sono dotati anche di una seduta o sgabello, dove accomodarsi durante il make up.

Chi non ha problemi di spazio può dunque scegliere la versione che meglio si intona con lo stile di arredo dell’abitazione e creandosi in questo modo un angolo per prepararsi con calma. Nulla impedisce di dotare la postazione di accessori più tecnologici, come gli specchi ingraditori, che si possono fissare a quello principale per ottenere un risultato più preciso e professionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>