Tendenze casa: nuovi modelli di lavabo per bagno

Il lavabo rappresenta l’elemento vetrina dell’ambiente bagno: vediamo le novità presentate di recente dalle aziende, caratterizzate da ricercatezza e funzionalitàNuovi modelli di lavabi

Il Cersaie rappresenta l’evento annuale per fare il punto della situazione sull’evoluzione dei materiali ceramici, e non solo, per la nostra casa; è la vetrina dalla quale prendere spunto per progettare al meglio gli spazi ed essere sempre aggiornati sulle novità in questo settore.

E il lavabo è uno di quegli elementi costantemente oggetto di innovazione, ammodernamento e studio, alla ricerca della soluzione perfetta ma soprattutto funzionale per il nostro bagno.

Lavabo bagno Rivo variante Scavolini
Prima di addentrarci nelle proposte visionate al Cersaie 2017 è opportuno fare delle macro distinzioni in base a forma e materie prime impiegate: il lavabo può essere scelto a incasso o in appoggio, e per quanto concerne i materiali in ceramica, in resine o altri materiali resistenti all’acqua.

 

Ma vediamo nel dettaglio alcuni dei prodotti, le novità e le conferme del mercato presentati dalle migliori aziende del settore, in modo da avere una panoramica di riferimento nel caso volessimo arredare o rinnovare il nostro bagno.
Lavabi bagno in appoggio

Il lavabo in appoggio, evoluzione del più classico, è costituito da una struttura di sostegno a mensola o da un mobile bagno contenitore.
La forma e i materiali del lavabo, così come della struttura sottostante possono essere i più svariati e pensati in relazione allo spazio che si deve arredare.

Un esempio di lavabo da appoggio che presentiamo, appartiene alla collezione di lavabi Sharp di Simas Spa e in occasione del Cersaie 2017 è stato presentato in tre nuove varianti di colore: nero, cemento e tela, tutti rigorosamente matt.
Non solo i colori, quindi, ma anche l’opacità contribuisce a rinnovare l’idea della classica ceramica bianca.

Lavabo bgano Sharp10 di Simas
Sharp10 presenta la forma di un secchio che riporta alle forme popolari di un tempo, ma in realtà è molto sofisticato e ben curato nei particolari.
La serie è stata premiata per la sua elevata tecnologia produttiva nella lavorazione inconsueta del vitreous-china, che rende il bordo stondatissimo di soli 3 mm, tanto da valergli la menzione d’onore ADI Ceramics Design Award 2016, unico riconoscimento del genere attribuito a un’azienda di ceramica sanitaria, oltre al premio internazionale Iconic Award 2017 nella categoria prodotti, per la riconosciuta High-quality.

A livello dimensionale il lavabo presenta un’altezza di 44 cm, una base di 42 cm e una larghezza superiore di 36,5 cm, nonché una profondità del catino di 20 cm.
Lavabo bagno sospeso ed integrato

La presenza di un mobile contenitore in bagno è fondamentale per ospitare prodotti di bellezza e per la cura del corpo, nonché asciugamani, teli e altra biancheria di casa da riporre e conservare. Molto utili risultano essere i ripiani a giorno o le mensole per tenere in bella mostra oggetti e suppellettili e, perché no, piante che crescono bene in ambienti umidi.

L’adozione, quindi, di un mobile con lavabo integrato risponde bene a queste esigenze: un esempio di prodotto pratico, funzionale e curato nei dettagli è Rivo di Scavolini, mobile disegnato da Studio Castiglia Associati e basato sul concetto di modularità.

Lavabo bagno Rivo di Scavolini
Si tratta di moduli sospesi caratterizzati da gole inclinate a 45°, con vani a giorno e pensili; a seconda del gusto e dello spazio a disposizione sono presenti diversi modelli: la prima è una composizione con basi sospese e pensile laccati lucido color tortora, mentre i contenitori a giorno sono laccati opaco.
Il piano presenta un lavabo integrato dello spessore di 14 mm realizzato in Cristalplant, un materiale innovativo piacevole al tatto, facile da pulire.

Per chi volesse una composizione di maggior carattere è possibile optare per un piano in vetro lucido nero Ardesia con doppio lavabo Unique; fianchi, ante, vani e piano della base bassa in decorativo Rovere Bosco.
Della stessa serie sono comunque disponibili lavabi in appoggio e di svariate dimensioni, in grado di soddisfare le più disparate esigenze.
Lavabi bagno di design

Il lavabo, unitamente agli accessori, ai sanitari, alla doccia o alla vasca, costituisce l’ arredo bagno ;se si vuole realizzare un ambiente elegante e accogliente, sarà necessario fare attenzione ai dettagli.

A tal proposito Villeroy & Boch, storica e famosa azienda dedita alla lavorazione della ceramica, durante il Cersaie ha presentato Finion, a cura del designer Patrick Frey.

Tutti gli elementi della collezione contribuiscono alla realizzazione di un ambiente bagno di lusso, caratterizzato dalla perfetta interazione tra design purista e tecnologia intelligente, tanto da meritare i premi iF Design Award 2017 e il Red Dot Design Award 2017, due dei più importanti premi di design del mondo.

Lavabo bagno Finion di Villeroy&Boch
Il mobile e il lavabo della collezione Linee sono caratterizzati da sagome filigranate che creano contorni perfetti. Dal design frontale fino all’illuminazione è possibile personalizzare numerosi dettagli in base ai vostri gusti: si può scegliere ad esempio tra pregiate superfici in 10 raffinati colori laccati o con finitura in vero legno, gli scaffali a sospensione con sfaccettature di precisione possono essere collocati in modo personalizzato.

Non tralasciando l’utilizzo di materiali performanti come la ceramica TitanCeram, frutto della fusione di materie prime naturali selezionate, come il feldspato, il quarzo, l’argilla e il biossido di titanio. Tutto ciò concorre a creare superfici di esposizione straordinarie perfettamente valorizzate da un contrasto cromatico e un’illuminazione indiretta.
Se tutto ciò non bastasse, il bagno diventa anche smart: il sistema di illuminazione concepito per creare un’atmosfera gradevole e una stazione di ricarica senza fili per lo smartphone regalano il massimo del comfort.
Lavabo per bagni piccoli
Disporre di un bagno di piccole dimensioni non vuol dire necessariamente rinunciare alla funzionalità o a un ottima resa estetica; oramai è consuetudine abitare in spazi contenuti e, pertanto, qualunque azienda di arredo contempla collezioni volte a soddisfare tali esigenze.

Tra i tanti lavabi di dimensioni contenute ma comunque caratterizzati da estrema ricercatezza, potremmo citare la collezione T Edge di CERAMICA GLOBO

Si tratta di un lavabo con bordi sottili di soli 6 mm, disponibili sia in bianco lucido che nei colori ceramici Bagno di Colore.

Un nuovo impasto messo a punto nel laboratorio chimico interno dell’azienda e di nuove materie prime mai utilizzate prima, ha consentito di realizzare spessori ultra sottili mantenendo tutti gli standard previsti dalle normative e garantendo superfici planari.
Tre sono le dimensioni disponibili di cui la più piccola presenta un lavabo tondo in appoggio di 36 cm di diametro e un’altezza pari a 17 cm.

Lavabo T Edge di Ceramica Globo
In alternativa al lavabo da appoggio si può puntare sul tipo sospeso: BB13 di Simas si presta bene a essere installato in spazi di dimensione contenuta. Si tratta di un innovativo lavabo sospeso di grande impatto estetico e funzionale, dalla forma trapezoidale, importante nell’altezza ma di ampiezza contenuta.
Come per tutte le altre collezioni Simas la piletta è realizzata completamente in ceramica, per un’uniformità visiva e dal sapore raffinato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>