Vasche da bagno in legno per interni ed esterni

Dotate di notevoli proprietà benefiche per la salute, le vasche da bagno in legno, realizzate artigianalmente, sono pezzi d’arredo unici e dal design elegante.

Le vasche da bagno in legno, grazie alle proprietà curative del materiale con cui sono fatte, possono svolgere un’azione benefica per la salute del corpo e della psiche.
Realizzate nella maggior parte dei casi artigianalmente, queste vasche sono anche dei pezzi unici per stile e design e conferiscono un notevole valore estetico a ogni tipo di arredamento.
Proprietà delle vasche in legno

vasche in legnoLe proprietà benefiche del legno, in particolare del ginepro, sono molteplici e ormai riconosciute non solo dalla tradizione medica orientale, in particolar modo cinese e giapponese, ma anche da quella occidentale.

Per questo, anche le vasche costruite con questo materiale possono esercitare azioni benefiche per la salute del corpo e della mente, come ad esempio quella rilassante, antibatterica e rigenerante.

Il ginepro in particolare, è dotato di numerose proprietà salutari, dovute soprattutto al pythoncidere, un potente antiossidante contenuto nel legno stesso.

Grazie ad esso, le vasche realizzate in ginepro riescono a purificare il corpo dalle tossine e svolgono un’azione rilassante sul sistema nervoso parasimpatico.
Il ginepro è inoltre un ottimo conservatore di calore, per cui è in grado di combattere il raffreddore e di riattivare la circolazione del sangue, migliorando così anche la salute dei vasi capillari.

Da sottolineare, infine, la proprietà antibatterica di questo legno, che dà vita a un effetto antinfiammatorio utile per combattere malattie come artriti reumatiche, orticaria e gonfiore da ulcera allo stato iniziale.
Vasche da bagno in legno: a ognuno la sua

Le vasche da bagno realizzate in legno sono sicuramente degli elementi d’arredo dotati di grande bellezza e in grado di rendere originale qualsiasi stanza da bagno.
Generalmente, questo tipo di vasca si adatta molto bene a un arredamento classico ma esistono anche modelli dal design molto attuale che si accordano perfettamente con uno stile tipicamente moderno.

vasche in legno
Inoltre, considerato il materiale al cento per cento naturale, la vasca in legno può essere installata tranquillamente anche in giardino.

I pezzi più pregiati sono realizzati artigianalmente, rifiniti a mano e senza l’utilizzo di chiodi, mentre le forme possono essere varie. Esistono infatti modelli dalla linea ovale e altri, più classici, dalla forma quadrata. Dal carattere decisamente originale è la vasca a guscio, liscia al tatto, raffinata ed elegante a guardarsi.

accessori vasche in legnoAl pari di quelle in ceramica, tutte le vasche in legno possono essere dotate di funzioni aggiuntive. Tra queste, gli infrarossi, che riscaldando la pelle esercitano un’importante azione drenante e purificante, l’idromassaggio e la cromoterapia.

Considerate le particolari caratteristiche della vasca da bagno in legno, è molto importante eseguire regolarmente una corretta manutenzione per conservare intatte le proprietà benefiche del pregiato materiale.

Una volta acquistata, la vasca deve essere riempita d’acqua per due terzi di profondità e lasciata in posa per almeno dodici ore.
In questo modo, vengono riattivate tutte le azioni curative. Inoltre, è consigliabile utilizzare la vasca almeno due volte a settimana, soprattutto se la stanza è molto secca e riscaldata; in caso di mancato utilizzo per un periodo di almeno due settimane, bisognerà mantenerla riempita d’acqua fino a quando non verrà riutilizzata nuovamente.

A tutte le vasche possono essere abbinati altri elementi d’arredo in legno, come ad esempio il lavandino oppure il secchiello per le immersioni plantari, ideale anche per massaggi shiatsu. Anche le dimensioni delle vasche in legno possono essere diverse.

vasca in legno Veronica di Italko
Da quelle con misure standard si arriva infatti a modelli molto grandi, da utilizzare anche in due o più persone. Ne è un esempio Veronica, prodotta dalla Italko, azienda fiorentina leader nella produzione e nella vendita di vasche in ginepro orientale.

Dalla forma rotonda e con ben 200 cm di diametro e 60 cm di profondità, Veronica possiede tutte le caratteristiche di una tipica vasca in legno. Disponibile anche in una versione più piccola, da 140 cm di diametro, questo modello permette l’installazione in giardino e può essere utilizzato da due a quattro persone.

Dalla forma ovale è invece il modello Sabrina, realizzata in legno di ginepro merlato.
Questa vasca è caratterizzata da una lavorazione a mano e senza utilizzo di chiodi, nel pieno rispetto della tradizione orientale e ha misure standard 65 x 60 x 135 cm.

vasca Mori Fine Style Japan
In linea con la filosofia orientale, sono anche i prodotti della Mori Fine Style Japan.
L’azienda, avviata dalla giapponese Tomoko Mori, propone vasche da bagno realizzate con i legni delle cinque aghifoglie giapponesi.
La produzione completamente artigianale, viene eseguita su richiesta e i prodotti sono personalizzabili sia nelle misure che nella forma, costituendo così pezzi unici e di gran pregio.
Vasche da bagno in legno di grande design

vasca in legno BoxartAltro marchio significativo è Boxart, un’azienda che nasce nel 1993 come produttrice di accessori da bagno in alabastro.

Nel corso degli anni ha ampliato la sua produzione concentrandosi soprattutto sulla forma degli oggetti d’arredo proposti.

A tale scopo ha intrapreso una serie di collaborazioni con architetti e designer, grazie ai quali oggi l’azienda si è imposta sul mercato con una ricca gamma di prodotti per il bagno, che comprende sia gli accessori che i complementi di arredo, tutti caratterizzati da linee nette e forme pulite, ivi comprese le vasche in legno, dai toni caldi e raffinati, naturali e piacevoli al tatto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>